Novità ed approfondimenti

La C.C.I.A.A. è l’Autorità titolare di poteri sanzionatori in materia di “Made in Italy”.

 

Il c.d “Decreto Sviluppo”, entrato in vigore il 26.06.2012, ha introdotto un’importante novità in materia, apportando un’ulteriore aggiunta al testo del disposto dell’art.4, comma 49 della L. 350/2003.

Dopo il comma 49 bis della norma di cui sopra, infatti, il legislatore ha introdotto un comma 49 quater il quale sancisce che: “la camere di commercio, industria, artigianato, agricoltura territorialmente competenti, ricevono il rapporto di cui all’art. 17 L. 689/1981, ai fini dell’irrogazione delle sanzioni pecuniarie amministrative di cui al precedente comma 49 bis”.

Si fa quindi chiarezza in ordine ad una tematica attinente alla competenza dell’Autorità legittimata a ricevere il verbale di accertamento della violazione e contestazione sanzione e ad emettere l’eventuale ordinanza di ingiunzione a norma della L. 689/1981.