Novità ed approfondimenti

Istituita una banca dati per i minori adottabili

Una nota del Ministero della Giustizia del 15 febbraio scorso dà notizia dell’avvenuta sottoscrizione di un decreto dirigenziale che istituisce la banca dato relativa ai minori dichiarati adottabili e ai coniugi che aspirano alla’adozione nazionale ed internazionale.
Tale banca dati è costituita presso il dipartimento per la Giustizia minorile e conterrà i seguenti dati:
- relativamente ai minori: dati anagrafici, condizioni di salute, famiglia di origine ed eventuale esistenza di fratelli, attuale sistemazione, precedenti collocamenti, provvedimenti dell’autorità giudiziaria minorile, dati contenuti nel casellario giudiziale;
relativamente ai coniugi o alle persone single disponibili all’adozione: dati anagrafici, residenza, domicilio, recapito telefonico, stato civile, stato di famiglia, dati anagrafici dei genitori della coppia o del single aspirante, condizioni di salute, condizioni economiche, caratteristiche socio-demografiche della famiglia, motivazioni, altri procedimenti di affidamento o di adozione e il relativo esito, dati del casellario giudiziale.
L’accesso verrà riservato ai magistrati dei Tribunali per i minorenni e delle procure presso i Tribunali stessi, nonché da dipendenti degli Uffici della giustizia minorile, previa autorizzazione.